Utilizziamo i cookie

Su questo sito web facciamo uso dei cookie. Utilizzando il nostro sito web Lei acconsente all'utilizzo dei cookie. Ulteriori informazioni relative alle modalità di impiego dei cookie da parte nostra, nonché su come modificare le impostazioni sono reperibili qui: Dichiarazione per la Privacy.

02) SILVER*CARD

numero del prodotto: EC SC d
SFr. 59.80
IVA inclusa

Descrizione


Parole chiave della SILVER*CARD

crampi mestruali, crampi della menopausa, disturbi del sonno, mal di testa, infiammazioni croniche, allergie, micosi intestinali e digestive, pelle irritata, problemi digestivi, neurodermite, pressione sanguigna, frequenza respiratoria, controllo della secrezione del fluido gastrico


* * *

Con la SILVER*CARD si può creare acqua "argentea" che ci offre effetti simili a quelli dell'argento colloidale.

Per dinamizzare l'acqua, basta mettere la SILVER*CARD sotto un bicchiere o una caraffa di acqua fresca. Se lo desiderate, potete lasciarla sotto la caraffa per tutto il giorno (e la notte).

A parte il fatto che quest'acqua dinamizzata offre un sapore più profondo rispetto all'acqua normale del rubinetto, è ben dimostrato che quest'acqua rafforza tutto il corpo. Potete facilmente verificare gli effetti positivi con l'aiuto di un test muscolare (kinesiologia) o con i vostri animali domestici o anche con le piante!

* * *

Argento e naturopatia

Le proprietà curative dell'argento sono note da tempo immemorabile. Gli antichi egiziani, esperti in medicina naturale, facevano delle sottilissime pergamene di papiro d'argento per avvolgere le ferite aperte e prevenire infezioni e infiammazioni.

Per mantenere fresche le loro bevande, gli antichi Romani e Greci conservavano i loro alimenti in contenitori coperti da un sottile strato di argento; come i Celti, che coprivano i loro contenitori con l'argento per mantenere le bevande fresche e prive di germi. Durante le sue spedizioni militari, Alessandro Magno portava l'acqua potabile in pentole d'argento.

Il cibo per l'aristocrazia veniva servito su vassoi di argento puro; si mangiava con piatti d'argento e si beveva da coppe d'argento. Secondo alcuni rapporti, la colorazione blu della pelle e il sangue blu scolorito dell'aristocrazia è dovuto al fatto che i nobili ingerivano piccole quantità di argento.

I contadini mettevano monete d'argento nei contenitori del latte; questo trattamento impediva che il latte diventasse acido. Nel 1888 lo scienziato svizzero Carl Wilhelm von Naegeli scoprì che i batteri muoiono in pochi minuti se entrano in contatto con l'argento.

* * *

Argento colloidale

Nel XIX secolo l'argento colloidale era considerato una medicina molto importante. Purtroppo il suo utilizzo è scomparso. Tuttavia, l'argento colloidale può essere considerato come una "clinica privata": un ospedale nel vostro bagaglio personale! L'argento colloidale è ben descritto come "secondo sistema immunitario" e come "antibiotico naturale". Fortunatamente, sempre più persone usano questo metodo altamente efficace per trattare le infezioni.

Sapevate che per centinaia di agenti patogeni sono state descritte diverse possibilità di applicazione con l'argento colloidale. Gli antibiotici di oggi mostrano i loro effetti contro un numero limitato di agenti patogeni.

Dalla scoperta della penicillina nel 1928 sono stati testati migliaia di antibiotici: l'argento colloidale è stato sepolto. Ma sempre più batteri sono stati individuati: e anche gli antibiotici più potenti non erano più in grado di distruggerli. Ecco perché la gente ha cominciato a riscoprire i vantaggi dell'argento colloidale.

Dal 1930 la carta argentata -prodotta con argento asettico- viene utilizzata per il trattamento di tagli e ferite aperte. Questo "foglio" può prevenire la perdita di acqua e ha una sorprendente capacità di attivare la neoformazione del tessuto epidermico. Carl Sigmund Franz Credé (1819-1892) ha dimostrato che il nitrato d'argento è in grado di uccidere le spore di stafilococco, streptococco e antrace entro cinque minuti; anche se diluito 1:1000!

* * *

La SILVER*CARD è fabbricata a mano nei nostri laboratori con silicio cristallino puro e rivestita di foglia d'argento puro.

Dopo il processo di tachionizzazione tutte le Energy*Card sono plastificate per proteggere la sua struttura fine dall'usura. La laminazione non riduce la sua efficacia; quindi non rimuoverla.

Opzioni